Guida WordPress: creare database WordPress e download WordPress

creare database wordpressAvete comprato l’hosting e il dominio che ospiterà i contenuti del vostro blog, ma non sapete ancora da che parte guardare per avviare il progetto?

Come installare e creare database WordPress

 In questa guida affronteremo un po’ alla volta tutte le questioni inerenti a questo problema. E, vedremo passo per passo, come muoverci nel mondo di WordPress, la piattaforma per blog gratuita e completamente personalizzata più utilizzata al mondo.

La prima questione che dovrete affrontare è la creazione di un database all’interno del pannello di controllo del vostro hosting.

Prima di iniziare dovete accertarvi che supporti il database Mysql e le pagine PHP (su cui il nostro Word Press si basa). Se questo punto è apposto potete proseguire subito, altrimenti temo che dovrete fare un altro piccolo investimento e trovare l’hosting che possieda questi due requisiti.

La maggior parte degli hosting possiede un apposito pulsante che vi permette i creare automaticamente un database. Se così non fosse, dovete perdere un minuto in più e crearla manualmente voi stessi.

Ricordatevi di segnare tutti i dati relativi a questo passaggio su un foglio di carta (che dovete tenerlo come le cose preziose). Nome del database, il nome utente, la password e il database host.

Questi passaggi soprattutto se automatici sono molto semplici da eseguire. Adesso fate una ricerca su google e cercate l’ultima versione di WordPress (ad oggi siamo al 3.8) in italiano. Cliccate su download e scaricate il programma sul vostro computer.
Il file zip dovrà essere decompresso all’interno di una cartella precedentemente creata. Questa cartella potete nominarla come preferite, io per comodità l’ho chiamata con lo stesso nome del sito. In questo modo la riconoscete all’istante.

Entrate di nuovo su google e scaricate Notepad++ o un altro software simile, questo che vi ho consigliato è molto valido e completamente gratuito.

Nella guida che segue prestate molta attenzione a tutti quanti i passaggi, perché buona parte della riuscita del lavoro che andrete a svolgere deriva proprio da questo!

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Costantino

Da sempre affascinato dalla tecnologia e dall'informatica, opero nel settore della divulgazione informatica da ormai alcuni anni attraverso insegnamento e redazione di contenuti editoriali.