Laser, portatile o inkjet: le migliori stampanti Epson

Epson, marchio giapponese di proprietà Seiko, è una delle più importanti aziende nel campo delle stampanti.

Nel corso dei suoi oltre 70 anni di attività, il brand ha prodotto stampanti di altissimo livello.

Le più moderne stampanti 3D , che fanno ben altro rispetto alla stampa classica su carta, non possono certo scalzare ancora una tradizione fatta di qualità e innovazione.

Le migliori stampanti laser Epson degli ultimi anni.

Nonostante Epson rivolga la sua attenzione più al mercato della inkjet piuttosto che a quello laser, i modelli proposti per questa categoria, nel tempo, sono stati piuttosto competitivi.

Ad esempio, l’economica Workforce AL-M200DN, monocromatica e capace di stampare su fogli A4.

A parte la connettività ethernet e la capacità di stampare 30 pagine in un minuto, ha una qualità di stampa piuttosto bassa ed è scarna di caratteristiche tecniche all’avanguardia, ottima quindi per un contesto domestico in cui non si chiede troppo alla macchina.

La WorkForce Pro WF-5690DWF: a differenza del modello precedente, può stampare a colori, possiede funzionalità wi-fi e possiede l’opzione automatica fronte-retro, oltre che ad una qualità di stampa nettamente superiore.

Stampanti portatile Epson

Una delle rivoluzioni degli ultimi anni nel mondo delle stampanti sono i modelli portatili. Epson ha prodotto modelli di fascia alta, innovativi e con connettività wi-fi, seppur con la possibilità di essere collegata a qualsiasi computer tramite cavo USB.

Facilmente trasportabili grazie alla leggerezza e alle dimensioni ridotte.

La stampante fotografica Epson

Altro piccolo gioiello dell’innovazione moderna sono le stampanti per fotografie, comode e veloci.

Dotate anch’esse di connettività wi-fi che permettono di connettersi sia a smartphone che tablet, stampe fotografiche di alta qualità e a velocità piuttosto elevata, possono essere utilizzate per stampare sia su cartoncino che su CD che DVD. Altro punto forte del modello è il prezzo, piuttosto contenuto nonostante tutte le funzionalità possedute.

Le migliori stampanti inkjet Epson.

Queste stampanti sono il vero punto forte del brand e vengono prodotte sin dagli albori dell’azienda. Uno dei modelli di punta è sicuramente Expression Home XP-342.  Come si intuisce dal nome è particolarmente adatta per un contesto domestico. Grazie alla connettività wi-fi e alla velocità e qualità di stampa piuttosto elevate, è uno dei modelli migliori ad un prezzo più che onesto.

Ad un prezzo più alto troviamo la EcoTank ET-4500: grazie all’innovativo sistema “a serbatoi” assicura stampe per due anni di utilizzo dopo ogni ricarica. È anch’essa dotata di connettività wi-fi, e la qualità di stampa è superiore al modello XP-342.

La stampante multifunzione Epson

Il modello perfetto per chi cerca una stampante “tutta in uno” è sicuramente epson xp-215. Dotata dei sistemi di scanner, fotocopia e stampa, è uno dei modelli più interessanti della categoria e può essere connessa al wi-fi o a una rete cloud per stampare in modo comodo.

La qualità delle stampe è piuttosto buona e, grazie alle dimensioni contenute e ai comandi intuitivi, potrà essere utilizzata facilmente da chiunque. Altro pregio del modello è sicuramente il prezzo, molto basso per le molteplici funzionalità che il modello offre.

Le migliori stampanti Epson oggi sul mercato.

Ed eccoci ad esplorare gli ultimi modelli in commercio. Anche negli ultimi anni si può constatare come Epson non abbia smesso di migliorare i suoi modelli e rendere ancora più accessibile una tecnologia di stampa avanzata ad un buon prezzo.

Fra le stampanti portatili possiamo trovare la Epson Workforce WF-100W. Dal costo che quasi tocca le 300 euro, è la portatile a colori per eccellenza: può essere alimentata solo da USB e pesa appena un chilo e mezzo.

E’ capace di comunicare via Wi-Fi (con tanto di compatibilità per stampa da Smartphone) ma accetta comunque nel caso la comunicazione USB tramite la sua porta Micro. Così come i vecchi modelli, non è capace di stampare su entrambi i lati, e le cartucce possono costare più del solito.


Se stiamo cercando il meglio del meglio, la Ecotank ET-7750 è il modello più gettonato per ottemperare ai vari impegni professionali. Essendo un Ecotank, può stampare molto a lungo (Oltre 3000 stampe a colori), e fra le tante funzioni è presente la stampa in fogli A3.

Schermo Touchscreen per dirigere le varie opzioni della multifunzione. Tutto il resto dell’equipaggiamento incluso – come lo scanner – è di ottima qualità.

Acquisto da valutare con attenzione, considerando che costa oltre 600 euro.


Epson Expression Photo HD XP-15000 è, nonostante il nome piuttosto complicato, perfetta per tutte le esigenze di stampa fotografica.  L’inchiostro Claria garantisce un’ottima qualità, e la macchina può stampare fino al formato A3.

Nonostante le sue qualità è un prodotto dalle dimensioni compatte, prezzo intorno ai 350 euro. Nota dolente per la lentezza di stampa.


Chiudiamo con uno degli ultimi modelli, parte della serie più economica. Epson Expression Home XP-2100 è l’erede dei tanti modelli passati come la XP-215, oggi non più in commercio.

Permette di ottenere tutte quelle funzioni di base rese famose dalla casa, per un acquisto a meno di 70 euro.

Stampe a colori con buona risoluzione, scanner efficiente e dimensioni piuttosto contenute. Mancherà la stampa su entrambi i lati, e manca in velocità di stampa…ma a quel prezzo, non si può pretendere.