Google Pixel, arrivano gli aggiornamenti diretti su Play Store

Con l’arrivo del tanto atteso Android 10, Google ha scelto di varare un’importante funzione per tutti i possessori di smartphone Google Pixel, specialmente per i “maniaci” degli aggiornamenti, che non mancano mai di controllare la disponibilità di una patch di sicurezza o un update di sistema.

Si tratta di Project Mainline.

L’iniziativa volta a rendere disponibili gli update per i dispositivi Pixel direttamente su Play Store, evitando quindi l’attesa dei classici OTA.

Questo significa che non dovremo più aprire il menu relativo alle impostazioni avanzate dello smartphone, bensì seguire un’altra procedura di seguito elencata.

Google Pixel: gli update si scaricano da Play Store.

Ora sarà necessario aprire il menu “informazioni del telefono” selezionare “versione Android” e per dare il via al controllo degli aggiornamenti disponibili, premere “aggiornamento di sistema Google Play“.

Nel caso in cui sia presente un update fresco di lancio da parte di Google, potremo visualizzarlo e installarlo in men che non si dica. Il metodo è disponibile sia per i minor update (aggiornamenti di sicurezza compresi) che per i major update.

Project Mainline, come vediamo, non è che l’ultimo di una serie di rivoluzioni in casa Google che pian piano verranno estese, oltre che su Google Pixel, anche su tutti gli smartphone Android moderni.

fonte: Droidlife

 

Condividi il contenuto su...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Pin on Pinterest
Pinterest
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

Potrebbero interessarti anche...