Classifica dei siti web più visitati a Maggio 2021

Diamo il consueto sguardo ai dati aggiornati da Alexa  al 11 Maggio 2021.

Fra i siti web più visitati in Italia rientrano i social più frequentati, portali web e motori di ricerca.

La classifica è costantemente aggiornata e offre commenti e statistiche in tempo reale ogni mese : ecco di seguito l’ultimissimo update.


Ecco l’aggiornamento della classifica: fra i consueti trend che si confermano e le novità specchio del tempo che viviamo.

Qualche smottamento nei diversi gradini, e mentre le precedenti rilevazioni erano trascinate da pandemia e lockdowwn, idee e opionioni, contatti professionali e quel che era rimasto della socialità non sono stati bloccati grazie al web (vedi i risultati di Zoom).

Perchè non vi è più dubbio che la Rete sia un maremagnum che rappresenta, anche attraverso i numeri, idee e tendenze della società.

Iniziamo dalla prima analisi macro

Fra i primi 10 classificati, per la prima volta la predominanza americana si riduce a 7 (una in meno delle rilevazioni precedenti).

Questo grazie ell’onniopresente Wikipedia, che mantiene la propria leadership per la diffusione della “conoscenza”, e alla conferma del successo di “Proiezionidiborsa.it“, di “Libero.it” e dello straordinario successo della “Gazzettadelsud.it” (+ 18 posizioni in 2 mesi).

Amazon è stabilmente la piattaforma e-commerce per eccellenza (al 5° posto) tallonato però (e qui è la prima novità) mentre l’inseguitrice Ebay perde 4 posizioni.

In cima si conferma la galassia di “Google” (fra il “.com” e il “.it”, spicca Youtube) Così come “Live” della rivale Microsoft occupa la 10a posizione.

Colpisce quanto “Repubblica.it” e “Corriere.it”  perdano 5 posizioni a testa. Forse la sbornia di informazione dell’ultimo anno inizia a stancare?

Il portale di Gossip e news “Dagospia” perde altre 3 posizioni, mentre “laleggepertutti.it” si mantiene attorno al 20° gradino.

Netflix e Zoom.

Sono senza dubbio 2 fra i maggiori rappresentanti del mondo post pandemia: la prima per l’intrattenimento, la seconda per i contatti (personali e professionali) e la socialità.

Va detto che Netflix perde 5 posizioni, forse a seguito della forte concorrenza di altre piattaforme (da “Disney+” a – soprattutto – “Amazon Prime Video“).

Se il sito di Inps si mantiene sui precedenti livelli (spinto da ricerche e richieste di cassa integrazione, ristori, e sostegni ad un economia sconquassata) anche il sito dell’AgenziadelleEntrate si mantiene su livelli alti (22°).

I Social.

Facebook si conferma il perdente più rilevente: simbolo ed essenza stessa dei social, perde una rumorosa quantità di posizioni piazzandosi in 18a posizione. Il posizionamento più basso di sempre per la creatura di Mark Zuckerberg.

Ma dietro Facebook… nulla fra i primi 30 classificati. Non è certo un avvisaglia negativa, me la riprova di quanto la natura dei social si presti per esser fruiti da mobile (e quindi dalle App, non da web).

L’informazione più letta sul web italiano.

L’informazione italiana vede un assestamento molto rilevante: il dualismo fra Repubblica Corriere continua a premiare il primo, mentre il Corriere, nelle rilevazioni Alexa, continua a perdere posizioni da mesi..

Quello che continua a colpire + il caso di successo di Proiezionidiborsa.it  (ormai in 4a posizione, dietro solo al gigante Google). Rimane un caso editoriale indpendente che, probabilmente, continua ad esser premiato dal pubblico anche per questo motivo.

Lo storico portale Libero.it , attore di primo piano nel web nazionale, si mantiene sempre nella parte alta della classifica, mentre Virgilio.it , sempre del gruppo Italiaonline, crolla di 8 gradini (in 30a posizione).

La carica dei perfetti sconosciuti.

Vere nuove entrate? non ce ne sono. Rientrati in classifica vecchie conoscenza (da LiveJasmin.it  a Ilmeteo.it) .

Mentre si conferma un nuovo “sconosciuto” dalla precedente rilevazioni, Chaturbate.com (27a posizione per il sito hot di Live cam).

Dalla classifica appare chiaro quanto le maggiori attività degli utenti italiani sul web rimangano le seguenti :

  1. fare ricerche
  2. informarsi sui fatti di attualità (e questo è un fatto molto positivo)
  3. passare (meno) tempo sui social network (almeno da web, chissà da app)
  4. utilizzare servizi di quotidiana necessità (Poste, Tim, Ebay)
E come si posizionano i siti vietati ai minori ?

Il settore del porno, lo sappiamo, è ormai evoluto tutto sulla Rete. E trovano uno spazio importante anche fra i siti web più visitati.

Se abbiamo parlato di Chaturbate.com, che con le sue live cam scala la classifica, Bongacams si conferma fra i primi 10. Eppure c’è ancora chi (a torto) insiste a dire che il porno è agonizzante…

Ai nostri lettori ogni ulteriore commento.

———————————–

Ecco la classifica dei siti web più visitati in italia,  aggiornata al 11/05/21
posizionesito+ / –
1Google.com=
2Youtube.com=
3Google.it=
4Proiezionidiborsa.it+1
5Amazon.it-1
6Wikipedia.org+1
7Gazzettadelsud.it+18
8Bongacams.com-2
9Libero.it-1
10Live.com+4
11Poste.it+1
12Yahoo.com-1
13Ebay.it-4
14Repubblica.it-4
15Gds.itNew
16Dagospia.com-3
17Inps.it-2
18Facebook.comNew
19Subito.it-3
20Laleggepertutti.it-1
21Microsoft.com=
22Agenziaentrate.gov.it+3
23Netflix.com-5
24Livejasmin.comNew
25Tim.it+4
26Aruba.itNew
27Ilmeteo.itNew
28Corriere.it-5
29Zoom.us+1
30Virgilio.it-8

Leggi le serie storiche :

I siti più visitati in Italia a Marzo 2021

I siti più visitati in Italia a Novembre 2020

I siti più visitati in Italia a Ottobre 2020

I siti più visitati in Italia a Giugno 2020

I siti più visitati in Italia ad Agosto 2020

Diamo il consueto sguardo ai dati aggiornati da Alexa  al 11 Maggio 2021.

Fra i siti web più visitati in Italia rientrano i social più frequentati, portali web e motori di ricerca.

La classifica è costantemente aggiornata e offre commenti e statistiche in tempo reale ogni mese : ecco di seguito l’ultimissimo update.


Ecco l’aggiornamento della classifica: fra i consueti trend che si confermano e le novità specchio del tempo che viviamo.

Qualche smottamento nei diversi gradini, e mentre le precedenti rilevazioni erano trascinate da pandemia e lockdowwn, idee e opionioni, contatti professionali e quel che era rimasto della socialità non sono stati bloccati grazie al web (vedi i risultati di Zoom).

Perchè non vi è più dubbio che la Rete sia un maremagnum che rappresenta, anche attraverso i numeri, idee e tendenze della società.

Iniziamo dalla prima analisi macro

Fra i primi 10 classificati, per la prima volta la predominanza americana si riduce a 7 (una in meno delle rilevazioni precedenti).

Questo grazie ell’onniopresente Wikipedia, che mantiene la propria leadership per la diffusione della “conoscenza”, e alla conferma del successo di “Proiezionidiborsa.it“, di “Libero.it” e dello straordinario successo della “Gazzettadelsud.it” (+ 18 posizioni in 2 mesi).

Amazon è stabilmente la piattaforma e-commerce per eccellenza (al 5° posto) tallonato però (e qui è la prima novità) mentre l’inseguitrice Ebay perde 4 posizioni.

In cima si conferma la galassia di “Google” (fra il “.com” e il “.it”, spicca Youtube) Così come “Live” della rivale Microsoft occupa la 10a posizione.

Colpisce quanto “Repubblica.it” e “Corriere.it”  perdano 5 posizioni a testa. Forse la sbornia di informazione dell’ultimo anno inizia a stancare?

Il portale di Gossip e news “Dagospia” perde altre 3 posizioni, mentre “laleggepertutti.it” si mantiene attorno al 20° gradino.

Netflix e Zoom.

Sono senza dubbio 2 fra i maggiori rappresentanti del mondo post pandemia: la prima per l’intrattenimento, la seconda per i contatti (personali e professionali) e la socialità.

Va detto che Netflix perde 5 posizioni, forse a seguito della forte concorrenza di altre piattaforme (da “Disney+” a – soprattutto – “Amazon Prime Video“).

Se il sito di Inps si mantiene sui precedenti livelli (spinto da ricerche e richieste di cassa integrazione, ristori, e sostegni ad un economia sconquassata) anche il sito dell’AgenziadelleEntrate si mantiene su livelli alti (22°).

I Social.

Facebook si conferma il perdente più rilevente: simbolo ed essenza stessa dei social, perde una rumorosa quantità di posizioni piazzandosi in 18a posizione. Il posizionamento più basso di sempre per la creatura di Mark Zuckerberg.

Ma dietro Facebook… nulla fra i primi 30 classificati. Non è certo un avvisaglia negativa, me la riprova di quanto la natura dei social si presti per esser fruiti da mobile (e quindi dalle App, non da web).

L’informazione più letta sul web italiano.

L’informazione italiana vede un assestamento molto rilevante: il dualismo fra Repubblica Corriere continua a premiare il primo, mentre il Corriere, nelle rilevazioni Alexa, continua a perdere posizioni da mesi..

Quello che continua a colpire + il caso di successo di Proiezionidiborsa.it  (ormai in 4a posizione, dietro solo al gigante Google). Rimane un caso editoriale indpendente che, probabilmente, continua ad esser premiato dal pubblico anche per questo motivo.

Lo storico portale Libero.it , attore di primo piano nel web nazionale, si mantiene sempre nella parte alta della classifica, mentre Virgilio.it , sempre del gruppo Italiaonline, crolla di 8 gradini (in 30a posizione).

La carica dei perfetti sconosciuti.

Vere nuove entrate? non ce ne sono. Rientrati in classifica vecchie conoscenza (da LiveJasmin.it  a Ilmeteo.it) .

Mentre si conferma un nuovo “sconosciuto” dalla precedente rilevazioni, Chaturbate.com (27a posizione per il sito hot di Live cam).

Dalla classifica appare chiaro quanto le maggiori attività degli utenti italiani sul web rimangano le seguenti :

  1. fare ricerche
  2. informarsi sui fatti di attualità (e questo è un fatto molto positivo)
  3. passare (meno) tempo sui social network (almeno da web, chissà da app)
  4. utilizzare servizi di quotidiana necessità (Poste, Tim, Ebay)
E come si posizionano i siti vietati ai minori ?

Il settore del porno, lo sappiamo, è ormai evoluto tutto sulla Rete. E trovano uno spazio importante anche fra i siti web più visitati.

Se abbiamo parlato di Chaturbate.com, che con le sue live cam scala la classifica, Bongacams si conferma fra i primi 10. Eppure c’è ancora chi (a torto) insiste a dire che il porno è agonizzante…

Ai nostri lettori ogni ulteriore commento.

———————————–

Ecco la classifica dei siti web più visitati in italia,  aggiornatata al 11/05/21

posizionesito+ / –
1Google.com=
2Youtube.com=
3Google.it=
4Proiezionidiborsa.it+1
5Amazon.it-1
6Wikipedia.org+1
7Gazzettadelsud.it+18
8Bongacams.com-2
9Libero.it-1
10Live.com+4
11Poste.it+1
12Yahoo.com-1
13Ebay.it-4
14Repubblica.it-4
15Gds.itNew
16Dagospia.com-3
17Inps.it-2
18Facebook.com-1
19Subito.it-3
20Laleggepertutti.it-1
21Microsoft.com=
22Agenziaentrate.gov.it+3
23Netflix.com-5
24Livejasmin.comNew
25Tim.it+4
26Aruba.itNew
27Ilmeteo.itNew
28Corriere.it-5
29Zoom.us+1
30Virgilio.it-8

Leggi le serie storiche :

I siti più visitati in Italia a Marzo 2021

I siti più visitati in Italia a Novembre 2020

I siti più visitati in Italia a Ottobre 2020

I siti più visitati in Italia a Giugno 2020

I siti più visitati in Italia ad Agosto 2020